home Ricette Vegetariane Insalata di riso speciale e colorata

Insalata di riso speciale e colorata

Arriva l’estate e il piatto preferito di tutti è l’insalata di riso, perché nutriente, fresca e comoda. Essa permette di avere già pronto un piatto da servire a tavola, senza accendere fuochi e da portare con sé in spiaggia in comodi contenitori di plastica. Oggi, per portare un tocco di novità alla classica insalata di riso, vi proponiamo un’insalata dal gusto esotico. Questa deliziosa insalata è fatta con il riso nero o riso venere, un particolare cereale dal gusto unico e molto salutare. Il piatto, condito con mango, avocado e cipolla rossa risulta colorato e gustoso: un’idea originale anche se ci sono ospiti a casa.

Gli ingredienti come l’avocado e il mango sono un toccasana per la salute, soprattutto se mangiati così crudi nell’insalata di riso, perché mantengono intatte tutte le proprietà. Il mango è importante per l’apporto vitaminico e depurativo, mentre l’avocado è un frutto energetico. Il riso nero è leggero e ha proprietà antiossidanti. L’insalata di riso proposta oggi insomma è un vero menù alla salute, fresco, leggero e delizioso. In circa 40 minuti il piatto è pronto per essere gustato. I tempi sono dettati dal cereale, che in questa sua golosa variante, impiega più del solito a cuocere.

Ingredienti per 4 persone

  • 300g riso venere
  • 1 mango
  • 1 avocado maturo
  • 1 cipolla rossa
  • 3 spicchi d’aglio
  • 3 cucchiaini di salsa di soia
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaino di sesamo
  • Succo di 1 lime
  • Coriandolo q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • 1 pugno di pan grattato
  • 1 cucchiaio di mandorle e anacardi
  • Pepe nero q.b.

Ricetta

Per prima cosa cuocere il riso nero secondo le tempistiche illustrate sulla confezione. Una volta cotto, prendete un tegame a fondo largo e a fuoco basso far scaldare due cucchiai di olio. Soffriggetevi i semi di sesamo, gli spicchi di aglio, spolverando con coriandolo e pepe, la salsa di soia, il miele. Aggiungete il riso cotto e lasciare andare il tutto per qualche minuto, facendo in modo di mescolare bene e amalgamare gli ingredienti fra loro. Rimuovete gli spicchi di aglio, per evitare che qualcuno li mangi accidentalmente. Spegnete il fuoco e lasciare raffreddare il composto, appena possibile metterlo in frigorifero affinché sia bello fresco da servire.

Mentre il riso riposa in frigorifero, preparate il suo condimento. Fate tostare in una padella le arachidi e gli anacardi, aggiungendovi un pugno di pane grattato. Tagliate il mango, l’avocado e la cipolla a piccoli cubetti. Mescolate il tutto in una ciotola, aggiungendo il succo del lime spremuto, senza semi. A questo punto togliete il riso nero cotto dal frigorifero, mescolatelo con il composto con avocado, mango e cipolla, lasciandone indietro a parte qualche cucchiaio per guarnire. Mettete il riso nel piatto e adagiate poi su ogni porzione un cucchiaio di condimento.